Progetti

   

Tutorial

   

Servizi

   
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: scelta moduli RF e link budget

scelta moduli RF e link budget 7 Anni 1 Mese fa #1

  • luongo
  • Avatar di luongo
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Leave no man behind!!
  • Messaggi: 131
  • Karma: 1
ciao a tutti eccoci qua all'ultimo topic per affinare il mio progetto ora parliamo di radiofrequenza. Allora tutti i sistemi esposti sono a 433MHz comunque sono indeciso tra un sistema AM OOK con tx 400mW e 1W (cambiando l'alimentazione) abbinato a un rx da -114 dBm infine il tutto a 2400bps massimi. In alternativa un sistema FM FSK con tx da 6dBm (lo danno per 10mW ma non mi trovo con le equivalenze) e un rx da -111dBm con 19200bps. A me interessa coprire una buona distanza infatti la domanda è piú che altro un aiuto nel link budget. Allora analizzando pro e contro con il sistema AM posso indubbiamente coprire distanze superiori peró va molto lento e ho problemi di alimentazione visto che dovrei tirare su la tensione si a 12-18V. Mentre con l'FM ho maggiore velocitá lo posso alimentare a 5V ma la distanza lascia un pó a desiderare. Infatti lo scopo del discorso è quantificare numericamente la distanza coperta dai due sistemi e decidere anche in base a quello.

P.S.: supponendo che non ci siano ostacoli. Inoltre non conosco i guadagni d'antenna conosco solo la lunghezza e l'impedenza.
Ultima modifica: 7 Anni 1 Mese fa da luongo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: scelta moduli RF e link budget 7 Anni 1 Mese fa #2

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4486
  • Ringraziamenti ricevuti 516
  • Karma: 49
Ciao,

Con i dati che hai non riesci a quantificare numericamente la massima distanza.
In particolare per fare questo si fa uso della formula di [url=http://http://en.wikipedia.org/wiki/Friis_transmission_equation]Friis[/url].

Come puoi vedere e’ necessario disporre del guadagno di antenna.

Voglio far notare che la massima distanza dipende dalla lunghezza d’onda (frequenza) e non dalla modulazione.
Una particolare modulazione ti aiuta a rendere la comunicazione più o meno robusta e a trasmettere in maniera ottimale un certo numero di dati.

Il fatto che per AM si raggiungano maggiori distanze e’ legato al fatto che la modulazione AM viene usata a frequenze normalmente più basse. A parità di frequenza AM e FM trasmettono alla stessa distanza. La modulazione FM e’ meno soggetta a disturbi rispetto a quella AM. Molti disturbi influenzano infatti l’ampiezza del segnale e non la sua frequenza.

Saluti,

Mauro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: scelta moduli RF e link budget 7 Anni 1 Mese fa #3

  • luongo
  • Avatar di luongo
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Leave no man behind!!
  • Messaggi: 131
  • Karma: 1
Mauro Laurenti ha scritto:
Ciao,

Con i dati che hai non riesci a quantificare numericamente la massima distanza.
In particolare per fare questo si fa uso della formula di [url=http://http://en.wikipedia.org/wiki/Friis_transmission_equation]Friis[/url].

Come puoi vedere e’ necessario disporre del guadagno di antenna.

Voglio far notare che la massima distanza dipende dalla lunghezza d’onda (frequenza) e non dalla modulazione.
Una particolare modulazione ti aiuta a rendere la comunicazione più o meno robusta e a trasmettere in maniera ottimale un certo numero di dati.

Il fatto che per AM si raggiungano maggiori distanze e’ legato al fatto che la modulazione AM viene usata a frequenze normalmente più basse. A parità di frequenza AM e FM trasmettono alla stessa distanza. La modulazione FM e’ meno soggetta a disturbi rispetto a quella AM. Molti disturbi influenzano infatti l’ampiezza del segnale e non la sua frequenza.

Saluti,

Mauro

La storia della modulazione la so ho specificato le modulazioni per completezza
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: scelta moduli RF e link budget 7 Anni 1 Mese fa #4

  • luongo
  • Avatar di luongo
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Leave no man behind!!
  • Messaggi: 131
  • Karma: 1
Il problema è che io compravo un'antenna dal catalogo futuraelettronica e non mi da le caratteristiche tecniche mi dice solo l'impedenza e la lunghezza se non ricordo male (ma sicuramente ricordo male) il guadagno d'antenna non era calcolabile?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: scelta moduli RF e link budget 7 Anni 1 Mese fa #5

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4486
  • Ringraziamenti ricevuti 516
  • Karma: 49
Ciao,

probabilmente sono antenne a filo lambda/2 o lambda/4 e 50ohm di impedenza.
dall'esterno sembrano particolari ma all'interno c'e' solo un filo.
La qualita' del filo e' importante, per cui le semplici caratteristiche sopra non bastano.
Quello che viene garantito da queste antenne, e' che hanno la giusta impedenza e lunghezza per operare alla frequenza 868MHz o 433MHz ( a seconda del modello).

Solo qualche misura pratica ti aiuta.
Carta e penna non serve a molto puoi avere solo un idea, che normalmente viene fornita dal datasheet o application note del transceiver utilizzato.
A queste frequenze se la giornata e' di sole, pioggia o solo umida, hai caratteristiche molto diverse per cui l'approccio sperimentale e' il migliore.

La prossima settimana (se arriva) dovrei fare qualche misura simile usando il seguente spectrum analyzer

Saluti,

Mauro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: Mauro Laurenti, StefA, doc83
Powered by Forum Kunena
   
© LaurTec 2006-2015