Progetti

   

Tutorial

   

Servizi

   

Sponsor  

   
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni

PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni 8 Anni 9 Mesi fa #1

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4677
  • Ringraziamenti ricevuti 561
  • Karma: 52
Altri Thread Aperti per il progetto

Salve,

al fine di dar luce ad una idea e renderla un progetto funzionante, e' sempre necessario mettere nero su bianco delle specifiche, che rappresenteranno i limiti che si vorranno raggiungere. Limiti non necessariamente vuol dire "mancanza" ma rappresenta un compromesso. L'utilizzo finale e' certamente un parametro guida importante.
In questo Thread vediamo di tirare giù alcuni punti che permetteranno di fare il passo successivo.
Riassumerò i vari punti mano a mano che verranno delineati e "salteranno fuori".
Non tutte le specifiche verranno a far parte di un progetto per il semplice motivo che ci saranno dei limiti di risorse, umane, temporali e non ultimo di denaro.

Argomenti importanti da discutere sono in bold.
I vari punti delle specifiche si espanderanno mano a mano che prenderanno forma.
L'entusiasmo non porterà il progetto al suo compimento, ma sarà nemico del team coscienzioso!


Nota
Le specifiche sotto riassumono le esigenze e suggerimenti discussi nei messaggi che seguono.


Utilizzo

Analisi di filtri radio, video, audio. Studio Amplificatori operazionali

Specifiche Tecniche

Frequenza max: 5MHz-10MHz
Forme D'onda: Sinusoidale, Triangolare, Quadra, Rampa
Controlli: Frequenza, Ampiezza (controllo digitale),Offset (5Vpp), Duty Cycle
Modulazioni: Sweep, Burst, FM, FSK, PSK, ASK, AM
Uscite Disponibili: Uscita principale 50Ohm, Uscita TTL, Sync Out, Uscita Audio
Ampiezza Segnale: 10Vpp
Ingressi disponibili: VCF (Voltage Control Frequency), FSK, FM Input (ingresso unico), Sync In.
Interfaccia Grafica: GLCD
Controllo Remoto: RS232, USB, RS485, Ethernet
Funzioni Speciali: Frequenzimetro, Generatore di Pattern (o semplici I/O trigger complessi)
Alimentazione: DC 15-24V
Tecnologia: DDS
Risoluzione: 10 bit
DDS IC: AD9833

Costo

100Euro (esclusa scatola di montaggio)

Progettisti
  • Mauro Laurenti (Team Leader nella parte del cattivo)
  • Paoletto
  • Dario Di Turi
  • Alessandro86
  • borelg
  • alsin (?)
  • Michielutti (?) GUI
  • loples
  • Panchinari: Matteo Garia, renato.ber, StefA, lodi12, ter2


Saluti,

Mauro
Ultima modifica: 8 Anni 8 Mesi fa da Mauro Laurenti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni 8 Anni 9 Mesi fa #2

  • paoletto
  • Avatar di paoletto
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 186
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
Ciao a tutti.
Bene a quanto pare il buon Mauro ha deciso di partecipare al progetto :P

Cerco di rispondere alle domande da lui poste ovviamente per le mie esigenze.


Utilizzo:
Principalmente per la caratterizzazione sperimentale di filtri e sistemi analogici nel dominio del tempo e della frequenza, misure spettrali, misure di distorsione su amplificatori audio.

Specifiche Tecniche:
Per le mie esigenze direi massimo 10 MHz e sono anche troppi,più che altro sarebbe auspicabile una buona risoluzione, un 14 bit sarebbero da preferire.
E' ovvio che se i costi, il tempo, la voglia ecc lo permette nulla ci vieta di fare gli "spacconi" e di pretendere di più ;)
Ovviamente il generatore deve essere arbitrario...
Come uscite possono bastarne un paio, ma anche una sola ben "bufferizzata" va benissimo.
Sarebbe carino poter vedere il segnale su uno schermo lcd, quindi vada anche l'interfaccia grafica.
mentre il controllo remoto direi che è un requisito assolutamente fondamentale.
Alimentatore dedicato stabilizzato come per uno strumento professionale, niente alimentazioni dalla usb!

costo
E qui vengono le dolenti note :blink:
Il costo fa a cazzotti con le prestazioni :P

Progettisti
Vi posso dare una mano :P

Tempo di Realizzazione

Nessuno ci corre dietro!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni 8 Anni 9 Mesi fa #3

  • pier
  • Avatar di pier
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 52
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
salve,
ho visto l'ottimo progetto presentato da Dario, e mi unisco al coro di complimenti, veramente ben fatto e spiegato. Appena ho l'opportunità prendo un modulino per provare.
Comunque volevo solo fare alcune proposte per le caratteristiche del generatore, che secondo me sono un compromesso tra usabilità e semplicità/costo:

controllo remoto via seriale RS232 (meglio se con un FT232 in modo da collegare a usb, ma se usiamo la freedom II va bene anche il max232 integrato), è semplice l'implementazione lato PIC e anche lato pc è abbastanza versatile (matlab, labview...)

interfaccia grafica credo basti un HD44780 senza complicarci troppo la vita, ma anche il display grafico KS0108B potrebbe essere fattibile..
potrebbe essere utile e comodo anche un tastierino numerico, se il pic ha ancora pin liberi.

secondo me bisognerebbe decidere se basarlo su freedom II (o freedom light) o invece farlo "stand-alone".
la prima scelta sarebbe più economica (e quindi preferibile in questo senso), ma per esempio il PIC montato usa gli stessi pin per SPI e USART, quindi ci sarebbe un problema per il controllo remoto.

io non ho le competenze per far parte di un progetto del genere, queste erano solo considerazioni che mi sembravano sensate.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Mauro Laurenti

Re: PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni 8 Anni 9 Mesi fa #4

  • lodi12
  • Avatar di lodi12
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Karma: 0
Ciao a tutti!
Idea ottima e a cui parteciperei volentieri :D
Utilizzo:
Principalmente per la caratterizzazione sperimentale di filtri e sistemi analogici nel dominio del tempo e della frequenza, misure spettrali, misure di distorsione su amplificatori audio.
ottimo!

Specifiche Tecniche

Per la frequenza credo anch'io che sui 10-15MHz vada più che bene!
Uscite ne va bene anche una se fatta bene!
Farlo a forme d'onda arbitrario sarebbe gran cosa ma non la vedo molto facile(almeno non con un pic18) e nel caso bisogna buttare giù anche le caratteristiche(quanti campioni massimi e a che frequenza?)

Controllo remoto: perchè non provare ad usare direttamente l'USB del pic? se si decide per un generatore semplice con seno triangolo e quadra credo sia assolutamente fattibile con il 18f4550! quando sarà finito e chiuso in una scatola io metterei dentor la scatola anche il pic quindi la freedom la userei solo per i test!

Modulazioni: è un di più che si può fare ma non lo vedo fondamentale!

Interfaccia Grafica e Controllo Remoto:
-lato pc labview o c# o matlab,in grado di gestire freq,ampl e nel caso di disegnare l'onda arbitraria
-lato pic secondo me basta un HD44780 e pulsanti per gestire solo triangolo,seno e quadra!

Alimentazione:
dedicata e duale!
costo
E qui vengono le dolenti note
Il costo fa a cazzotti con le prestazioni

purtroppo vero :(
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: PROGETTO COMUNE - Generatore di funzioni 8 Anni 9 Mesi fa #5

  • Matteo Garia
  • Avatar di Matteo Garia
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 376
  • Ringraziamenti ricevuti 38
  • Karma: 10

Specifiche Tecniche:

Direi frequenza massima anche entro i 2-5MHz
Magari possibilità di eseguire sweep di frequenza impostabili
Controllo dell'ampiezza (0 - 10 V?) digitale (valutare amplificatori a guadagno programmabile o anche dei semplici potenziometri digitali, se ce la fanno come banda passante)
Display LCD 20x4 per semplicità
Controllo con tastierino numerico (comodissimo), encoder e pulsanti specifici per scegliere le funzioni
Quoto l'alimentazione dedicata
Controllo remoto RS232


costo

cerchiamo di non spender troppo :D


generatore arbitrario: è da un po' che ci penso, ma i costi salgono: il micro in se non ce la fa, ci va una RAM esterna con un DAC e un puntatore che incrementi l'indirizzo a velocità e step variabili.
Per ora possiamo accontentarci di quadra, triangolare e sinusoidale

Matteo B)
Ultima modifica: 8 Anni 9 Mesi fa da Matteo Garia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Moderatori: Mauro Laurenti
Powered by Forum Kunena
   
© LaurTec 2006-2015