Progetti

   

Tutorial

   

Servizi

   

Sponsor  

   
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: C embedded

C embedded 2 Mesi 1 Settimana fa #1

  • VoltIoT
  • Avatar di VoltIoT
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Ciao ragazzi; ho deciso di riprendere lo studio dei Pic 18 dopo un lungo periodo in cui sono stato fermo per mancanza di tempo.4 anni fa avevo iniziato a studiare il testo xc8 step by step di Mauro con una Freedom II;poi, dopo aver riscontrato non poche difficoltà ad entrare dentro alla materia data la mole di nozioni, mi sono arenato ed ho lasciato perdere. Oggi mi sento di riprendere il percorso intrapreso e ho ricominciato a leggere il capitolo relativo al linguaggio C che conosco molto sommariamente. Questo capitolo contiene tutte le basi necessarie alla programmazione o devo affiancarlo ad un testo specifico di C,magari ambito embedded? A distanza di anni dal mio primo approccio alla programmazione dei micro conviene ancora imparare i Pic18 per spendere tali conoscenze in ambito lavorativo o meglio partire direttamente da altre tipologie/architetture?

Vi ringrazio per eventuali consigli
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C embedded 2 Mesi 1 Settimana fa #2

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4675
  • Ringraziamenti ricevuti 560
  • Karma: 52
Salve,

Il testo è fatto per essere letto anche senza conoscenze di C, ma se conosci un altro linguaggio di programmazione ti sarà certamente più facile. Sconsigliarti un altro libro solo di C, non posso, ma se metti troppa carne sul fuoco rischi di procedere troppo lentamente e smettere.
Le soddisfazioni sul percorso devono essere presenti (e rapidamente) altrimenti si lascia.

Ti consiglio di leggere il testo XC8 Step by Step, e quando qualche cosa sul C non è chiara, puoi postare sul Forum o cercare su internet il dettaglio dell'istruzione / costrutto che ti interessa.

Segui il libro con le versioni delle librerie XC8 usate nel testo (sia plib che LTlib), altrimenti potresti avere problemi.

In questo modo puoi procedere più rapidamente.

Saluti,

Mauro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C embedded 2 Mesi 1 Settimana fa #3

  • VoltIoT
  • Avatar di VoltIoT
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Grazie mille Mauro; per adesso allora cerco di andare avanti con il tuo testo. Lascerò l'approfondimento sul C dopo averlo concluso. Per quanto riguarda le architetture, conviene ancora imparare i Pic18, soprattutto come prima esperienza? Oppure converrebbe iniziare subito con architetture ARM?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

C embedded 2 Mesi 1 Settimana fa #4

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4675
  • Ringraziamenti ricevuti 560
  • Karma: 52
L'architettura PIC18 è relativamente semplice.
Se è la prima MCU che studi, probabilmente i PIC18 sono meglio.
Con ARM, molto usata, le CPU basate su architettura Cortex M, sono tipicamente più complesse.
La CPU è più complessa ed entrare nei dettagli può essere complicato.

Capita una MCU, le altre si comprendono più facilmente...

Presto inizierà un corso su MSP430 e anche PIC32.
Ma come prima MCU consiglio ancora i PIC18 o gli MSP430, visto che sono più semplici.

Saluti,

Mauro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Moderatori: Mauro Laurenti, StefA
Powered by Forum Kunena
   
© LaurTec 2006-2015