Progetti

   

Tutorial

   

Servizi

   

Sponsor  

   
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: comandare un servocomando

comandare un servocomando 7 Anni 9 Mesi fa #1

  • elpablito
  • Avatar di elpablito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 342
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 2
Per il PINNA
Ti seguivo a distanza sul tema attuatori e ti dirò il perchè.
Quando andavo in vacanza alla fine dell'anno scolastico sul Lago di Como, a parte l'andare a pescare, allora era bello, si facevano idrovolanti, modelli telecomandati, e abbiamo fatto il primo Overcraft con una scatola di biscotti, per intubare l'elica, poi finito anche su non so quale rivista. Il tutto motorizzato con SuperTigre GLO da 2.5cc o 5cc.
Tu hai fatto un comando da PC ho visto da qualche parte, io ho invece fatto il primo mattone che è
quello del comando dei servo. Con un 430G2553 ci ho cavato fuori tre PWM da 20mS di periodo con un duty
cycle minimo di 0.5mS che arriva fino a 2,5ms con il potenziometro tutto dall'altra parte. Ci somo 1023
scalini per definire 240° o meno, credo che la definizione sia sufficiente. Va in LP0, in letargo, e quando si sveglia aggiorna si da consumare poche pile. Qui non ti posso mandare foto, ma se ti interessa ti mando il prog.
Ciao
Paolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

comandare un servocomando 7 Anni 9 Mesi fa #2

  • Pinna
  • Avatar di Pinna
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1007
  • Ringraziamenti ricevuti 107
  • Karma: 8
Ciao Paolo, ma certo che mi-ci interessa... un lavoro come quello che hai fatto ha la sua grandissima importanza. Una volta costruito il braccio robotico sarà molto interessante verificarne il funzionamento anche con il tuo firmware... quando si tratta di imparare non ci si deve mai tirare indietro. Se credi, puoi postarlo nel forum, a disposizione di tutti, oppure scrivere un bell'articolo a riguardo.

Marcello
Chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

comandare un servocomando 7 Anni 9 Mesi fa #3

  • elpablito
  • Avatar di elpablito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 342
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 2
Non ho idea, dimmi tu, io non ho alcun problema. La cosa attualmente è un semplice esercizio su come fare un PWM comandato da un potenziometro. Poichè ho preso un sacchetto di 3003 mi ponevo il problema di vedere come funzionavano e quindi l'applicazione. Però mi manca il TX e RX e non so come funzionino.
Non so come sia la modulazione per poi ricavare i vari canali, non so con che formato si possano trasferire i dati. Certamente con un filo serializzo il tutto e mi invento un codice, ma vorrei seguire la prassi corrente.
Sto quindi cercando di documentarmi per fare il prossimo passo.
L'applicazione attualmente è una LaunchPad per gli MSP430Gxxxx con tre potenziometri attaccati e il solito oscilloscopio per vedere le uscite. E' molto semplice però ci sono un paio di passaggi interessanti.
Dimmi cosa ciao
Paolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

comandare un servocomando 7 Anni 9 Mesi fa #4

  • Mauro Laurenti
  • Avatar di Mauro Laurenti
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 4677
  • Ringraziamenti ricevuti 561
  • Karma: 52
Effettivamente un bell'articolo non farebbe male!

Ieri ho aggiornato alcuni link e trovi alcune informazioni a riguardo alla sessione Collabora.

Nelle prossime ore metto i template anche online.

Saluti,

Mauro
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

comandare un servocomando 7 Anni 9 Mesi fa #5

  • elpablito
  • Avatar di elpablito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 342
  • Ringraziamenti ricevuti 8
  • Karma: 2
Va bene ci provo lo aggiungiamo alla serie dei lavori del Marcello sull'argomento.
Ditemi poi dove mando il tutto.
Saluti
Paolo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Powered by Forum Kunena
   
© LaurTec 2006-2015