Progetti

   

Forum

   

Servizi

   

Dialog Semiconductor acquisisce ATMEL (Trattative Fallite)

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

L'articolo sotto riportato non è più valitdo perchè le trattative sono fallite.

Ora la Microchip ha acquisito ATMEL, maggiori dettagli sono presenti nel seguente articolo.

Probabilmente molti conoscono ATMEL come casa produttrice dei famosi microcontrollori ad 8 bit utilizzati sulla scheda Arduino. Molti meno conoscono probabilmente Dialog Semiconductor, società inglese quotata alla borsa di Francoforte con centri di ricerca in Germania, presso Stoccarda e Monaco, oltre alla presenza sul mercato americano e asiatico.

Dialog Semiconductor è una società fabless (senza linea di produzione) che progetta prevalentemente DC-DC converter ottimizzati per progetti che richiedono alta integrazione ed efficienza. In particolare società come Apple ne fanno uso nei loro prodotti. Proprio per questo la società non è forse nota, visto che lavora con i “grandi” e poco con i piccoli, ovvero con prodotti di catalogo. Ciononostante negli ultimi tempi ha sempre più puntato su prodotti per un uso più generico e a favore del “catalogo”.

L'acquisizione della società ATMEL, estenderà i prodotti di Dialog Semiconductor da applicazioni prevalentemente orientate a Power Solution e Lighting, a soluzioni embedded, in particolare IoT (Internet of Things). L'acquisizione di ATMEL introdurrà anche una nuova clientela e soprattutto un nuovo modo di presentarsi ai clienti “piccoli”.

Ricordo che nella crisi del 2009 anche Microhip aveva provato ad acquisire ATMEL lasciando poi posto ad una sua ripresa...terminata comunque con l'acquisizione nel 2015 da parte di Dialog Semiconductor.

Maggiori dettagli possono essere letti direttamente dal sito Dialog Semiconductor.

 

Autore: Mauro Laurenti

 

Commenti   

Mauro Laurenti
0 #2 RE: Dialog Semiconductor acquisisce ATMELMauro Laurenti 2015-09-28 17:47
...direi che lo conosci! :)
Io ho visitato quello nei pressi di Monaco e Stoccarda.

Ora con ATMEL i centri di ricerca e sviluppo aumenteranno.

Saluti,

Mauro
BusoRN
0 #1 Per fare i precisiniBusoRN 2015-09-28 06:23
Dialog Semiconductor ha pure un centro di ricerca a Livorno che conta circa 50 dipendenti :lol:

Per commentare l'articolo bisogna Registrarsi o effettuare il Login.

   
© LaurTec 2006-2015