Forum

   

Sponsor

   

Servizi

   

Libreria transceiver RF NRF24L01

Valutazione attuale:  / 10
ScarsoOttimo 

Nell'ambito di diverse applicazioni elettroniche, siano esse domotiche, robotiche, hobbistiche o industriali, si ha sempre la necessità di trasmettere e ricevere dati a distanza. Attualmente, i sistemi utilizzati sono di tre tipi: elettrici, ottici, e wireless. Mentre i primi due sistemi utilizzano cavi più o meno ingombranti, il terzo utilizza esclusivamente le onde radio, che consentono comunque una maggiore “libertà di movimento”. Per applicazioni hobbistiche, e non solo, applicate a domotica e robotica, alcune fabbriche del settore hanno creato diversi tipi di schede dedicate (moduli) con le quali è possibile trasferire dati via radio. Il più famoso è sicuramente il modulo Xbee, prodotto dalla Digi, un altro meno famoso ma non per questo meno performante a livello di prestazioni è il modulo NRF24L01+, prodotto dalla Nordic Semiconductor. In questo tutorial verranno descritte le caratteristiche di quest'ultimo e la libreria dedicata che ho scritto,  permettendone così il corretto funzionamento.

Autore: Marcello Pinna

 

Modulo NRF24L01

 

 

Tipo File   Scarica File Versione Ultimo Aggiornamento Descrizione

Formato File pdf   Download 1.0 5 Aprile 2018

Documentazione tecnica.

Formato File zip

  Download 1.4 5 Aprile 2018 Libreria per il transceiver RF NRF24L01.

Formato File zip

  Download 1.4 5 Aprile 2018 Esempi di utilizzo della libreria NRF24L01.

 

 

 

 

 

 

Commenti   

Pinna
0 #8 Libreria transceiver RF NRF24L01Pinna 2019-03-08 08:03
Ciao Claudio, non no fatto nessun aggiornamento della libreria ma solo il porting della stessa per essere utilizzata con gli atmega 2560, in quanto su questa mcu ho scritto un tutorial di 250 pagine che verrà pubblicato in seguito su questo sito :).

Marcello
Claudio_F
0 #7 RE: Libreria transceiver RF NRF24L01Claudio_F 2019-03-07 19:44
Buona sera, è un po' che non si parla di questo modulo. Ne ho fatto una certa esperienza con Arduino, ma quando il tuo scopo è solo attivare un relè a distanza, forse basta un PIC. Prima di riprendere, chiedevo se ci sono stati ulteriori sviluppi nella libreria. Grazie
Pinna
0 #6 Libreria transceiver RF NRF24L01Pinna 2018-06-07 09:34
Ciao Claudio, questo errore mi è già stato notificato per cui ho provveduto a correggere la libreria ed i firmware allegati. Devo solo mandarli a Mauro affinchè li sostituisca.... questo mio errore deriva dai copia incolla che faccio per risparmiare tempo, però è anche vero che XC8 v1.21 non me l'ha notificato, come invece ha fatto la tua versione di compilatore.... questo ù un grosso bug per cui vedrò, quando avrò tempo, di ricompilarli tutti con un XC8 più recente. Grazie comunque per la segnalazione :) Marcello
Claudio_F
0 #5 RE: Libreria transceiver RF NRF24L01Claudio_F 2018-06-07 06:43
Sostituito ReadSPI() con SPI1_read_byte( ), ora compila correttamente. Provo a riscaricare la libreria, forse me è sfuggito un'aggiornament o. Buona giornata Claudio
Claudio_F
0 #4 Errore compilazioneClaudio_F 2018-06-07 06:23
Buon giorno, nella compilazione dell'esempio "Esempi_LaurTec _v1.4" relativo alla sezione RX ho questo errore: :0: error: (499) undefined symbol:
_ReadSPI(dist/default/production\NFR24L01_RX.X.production.obj)
(908) exit status = 1
nbproject/Makefile-default.mk:147: recipe for target 'dist/default/p roduction/NFR24 L01_RX.X.produc tion.hex' failed. Cercando la riga è contenuta nella funzione "NRF24L01_DataR eady(void)" della libreria NRF24L01.c. per la partew TX tutto Ok anche con l'ultima versione di MPLAB
Pinna
0 #3 RE: Libreria transceiver RF NRF24L01Pinna 2018-04-12 13:06
Scusate il ritardo nel rispondervi, Antonio e Renato, ma è successa una cosa sabato scorso che non auguro a nessuno e che sta portandomi via quel poco tempo che ho a disposizione. Grazie comunque a tutti e due. Come detto, la libreria è molto versatile, scritta in modo semplice e senza tanti fronzoli, proprio per permettere a chiunque di adattarla alle sue board. Avessi il tempo, farei il porting anche sulle msp430-432 e sulle stm32. Se volete provarci voi, dovete fare solo una cosa: modificare i comandi per gli ingressi e per le uscite di tutte le linee secondo la scheda da voi utilizzata. Insomma, siete liberi di ampliarla come meglio credete e possibilmente di espanderla senza utilizzare il modo enhanced shockburst. Sarebbe un ampliamento del sistema non indifferente, diciamo una estensione del tutorial scritta a quattro o più mani

Marcello
mastroebano
0 #2 Molto graditomastroebano 2018-04-10 10:25
Veramente ben fatto ho scaricato la documentazione tecnica e gli esempi in micro-c sono da studiare con cura,grazie ancora
Antonio
fer_ver
0 #1 Grazie e complimentifer_ver 2018-04-09 18:47
Grazie per il tuo tutorial :lol: .
Al momento l'ho solo scaricato.
Non ho mai utilizzato un modulo wireless, ma ho in mente un applicazione nella quale mi verrebbe comodo utilizzarlo, per cui lo leggerò con attenzione e farò tesoro delle tue esperienze.
Ciao e grazie anche a Mauro per averlo controllato.
Renato

Per commentare l'articolo bisogna Registrarsi o effettuare il Login.

   

Registrati  

   
© LaurTec 2006-2015