Il protocollo CAN è ormai utilizzato in applicazioni che vanno ben oltre gli scopi originali per cui venne ideato. La sua affidabilità lo rendono un protocollo ideale in applicazioni dove non si può lasciare alcun margine all'errore di trasmissione. In questo Tutorial, dopo una breve introduzione sulle applicazioni del protocollo CAN si introducono con un certo dettaglio le specifiche CAN 2.0 e CAN FD.

Al termine del Tutorial il lettore dovrebbe essere in grado di utilizzare una qualunque libreria CAN o comunque avere un buon background con cui affrontare il datasheet di un microcontrollore per poter scrivere una propria libreria CAN.

 

 

Tipo File Scarica File Versione Ultimo Aggiornamento Descrizione

         

Formato File pdf

Download 2.1 26 Marzo 2020 Manuale

 

Progetti Correlati

 


{jcomments on}

Gravatar
Mauro Laurenti
RE: Il protocollo CAN
Purtroppo non sono esperto dello standard in questione applicato nell'ambito automobilistico . In particolare i camion/veicoli lunghi hanno standard diversi da quelli delle macchine....ma non mi sorprenderebbe che il cronotachigrafo faccia uso dello stesso bus OBDII.Saluti,Mauro
0
Gravatar
martino chiro
CANBUS e VDI
Vorrei sapere se il canbus della presa OBDII e' lo stesso cui e' collegato il cronotachigrafo o VDO che si trova sui camion.Gtrazie
0

You don`t have permission to comment here!

Registrati al sito

Accedi a tutte le risorse e articoli non visibili pubblicamente, puoi registrarti con pochi passi.

Registrati al sito LaurTec.

Login

Ultimi messaggi

  • Nessun messaggio da mostrare.

Online

Abbiamo 195 visitatori e nessun utente online